• Francesco Bacci - Bologna - Psicocreatività Lo studio
  • libro_Bacci_1“Per me la psicoterapia consiste nell’aiutare il cliente a trovarsi, esprimersi e realizzarsi nel rispetto del suo vero Sé. Egli non deve quindi plasmarsi verso la figura del terapeuta ma deve essere aiutato a trovare una dimensione in cui si senta comodo e soddisfi le proprie necessità, rimanendo chi è. Purtroppo esistono dei terapeuti plasmatori. Il paradosso è che questa tipologia di terapeuta tende a trasformare il paziente in dipendente e ad avere di conseguenza un grosso successo a livello numerico di clienti. Davanti a questo fenomeno mi sorge però spontaneo un quesito: “Perché un terapeuta ha scelto di fare questo lavoro?”. Personalmente, quando mi sento fare questa domanda, rispondo: “Perché mi piace andare in profondità con le persone”. Quando entro in contatto con i vissuti altrui sento d’arricchirmi. Nelle usuali relazioni quotidiane è normale esporsi in modo superficiale e proforma mentre nella profondità di una psicoterapia emerge chi è veramente il soggetto, che bisogni ha e qual è la sua strada. Io ho l’onore d’aiutarlo a trovarsi, accompagnandolo nel viaggio.” (Dal libro  “Psicocreatività: gioco e terapia integrata sul tappeto di Pollicino” di Francesco Bacci)

      Acquista ora

  • CHE COS'È LA PSICOCREATIVITÀ?

    La Psicocreatività è una metodologia psicoterapeutica in cui sia il protagonista (usualmente definito “paziente”, termine che non mi piace utilizzare in quanto attribuisce al soggetto uno stato di malessere, non necessario per decidere d’ intraprendere un percorso terapeutico.) che il terapeuta possono esprimersi nella propria unicità. Prende spunto dalla teoria della co-costruzione di Stern, secondo cui le cose non si scoprono in una relazione terapeutica ma si costruiscono insieme. Nell’approccio psicocreativo terapeuta e protagonista costruiscono insieme qualcosa attraverso l’utilizzo d’oggetti e strumenti appositamente ideati. Al contrario dell’arteterapia, ciò che si crea non è necessariamente soggetto ad interpretazione: la costruzione in se, le proiezioni in essa contenute e i vissuti che emergono grazie ad essa sono di per sè terapeutiche.

  • TARIFFE AGEVOLATE PER PROFESSIONISTI E STUDENTI CATEGORIA RELAZIONI UMANE

    (psicologi, counselor, piscoterapeuti, educatori)

  • Dove ricevo?

    Bologna, via Bellombra 2

    Osteria Grande (Bo), via Puglie 1/3
  • Imola (Bo), via Marconi 10

    Contattami per un preventivo gratuito!


Francesco Bacci - 2015